skip to Main Content
0141.594508 manassero.alessandro@gmail.com lun-ven 9.00-18.00

Dentizione, placca, tartaro e detartrasi: conosci i termini dentistici?

  • News

Dentizione? Detartrasi? Ecco altri termini dentistici che spesso sentiamo ma dei quali non sempre sapremmo spiegare il significato.

Dentizione

La dentizione è un processo biologico che porta alla crescita dei denti, fino alla loro completa eruzione cioè all’arresto definitivo sviluppo dell’individuo. La dentatura si fortifica grazie alla mineralizzazione anche dopo la fase della dentizione. La mineralizzazione prosegue in particolare attraverso l’integrazione di ioni contenuti nella saliva. La perdita di questi ultimi causa acidi prodotti dalla placca batterica.

In questo caso è d’obbligo aprire una parentesi sulla placca batterica.

dentizione

Placca batterica

La placca dentale o anche comunemente chiamata placca batterica è una sostanza appiccicosa che si deposita sulla superficie dei denti. Si insinua soprattutto tra gli spazi interdentali, nelle irregolarità dello smalto ed è considerata la principale nemica dei denti.

A questo punto è d’obbligo fare le opportune differenze con il tartaro.

Tartaro

La placca si può trasformare in tartaro qualora non venga rimossa con una buona cura orale.

Il tartaro dentale è un deposito che si incrosta e può intrappolare le macchie sui denti e provocarne lo scolorimento. Aderisce saldamente sui denti e può essere rimosso solo esclusivamente dal dentista.

Detartrasi

La detartrasi consente di rimuovere lo strato che si forma sui denti evitando che si trasformi in carie. Per preservare la salute dei vostri denti consigliamo di recarvi almeno una volta ogni sei mesi per un controllo e per la consueta detartrasi per evitare che si formino fastidiose carie.

Contatti

Per qualsiasi informazione sulla salute dei vostri denti puoi contattarci allo 0141.594508. 

 

 

Back To Top